APPROFONDIMENTI

D.Lgs.231/2001 e salute e sicurezza dei lavoratori: esempi per una vigilanza efficace

I reati ex D.Lgs.231/2001 in materia di salute e sicurezza dei lavoratori: premessaEsempi pratici per un’efficace vigilanza su salute e sicurezza dei lavoratoriVigilanza ex 231 e audit ISO 45001Competenze specificheConclusioni I reati ex D.Lgs.231/2001 in materia di salute e sicurezza dei lavoratori: premessa I reati di cui all’art.25-septies del D.Lgs.231/2001 (in materia di salute e sicurezza dei lavoratori) offrono un interessante spunto per riflettere sull’efficace vigilanza di cui è responsabile l’Organismo appositamente nominato da parte

La vigilanza ex 231: esempi pratici sull’attività di ODV

L’Organismo di vigilanza: premessaVigilanza: cosa si intendeEsempi praticiCome organizzare l’attività di vigilanzaCome dare evidenza della vigilanzaConclusioni L’Organismo di vigilanza: premessa L’attività di vigilanza da parte dell’Organismo (di seguito anche ODV) indicato nel D.Lgs.231/2001 svolge un ruolo fondamentale ai fini della tutela dell’ente da responsabilità amministrativa. In particolare, il decreto 231 prevede che l’ente non risponde se prova di aver adempiuto a quanto indicato in art.6 che richiede, tra l’altro, che: il compito di vigilare sul

Vigilanza 231 & COVID-19

Premessa Possibili rischi connessi all’emergenza COVID-19Rischio direttoRischi indirettiCompiti dell’Organismo di VigilanzaConclusioni Premessa L’emergenza epidemiologica in atto, avendo investito tutti i tessuti economici e giuridici del Paese, sta avendo, negli enti che hanno adottato un modello di organizzazione, gestione e controllo ai sensi del Decreto 231, importanti riflessi anche sull’attività dell’Organismo di Vigilanza (di seguito OdV) al quale è affidato il compito di vigilare sull’adeguatezza e sul corretto funzionamento del modello stesso e